foto1
La nostra presenza per esserci
foto1
Le nostre mani per creare
foto1
Le nostre braccia per costruire
foto1
I nostri piedi per avanzare
foto1
Le nostre idee prendono forma
segreteria@iccaerano.it
0423.650095

Progetto WWF URBAN NATURE 2019

LOGO WWF URBAN NATUREle nostre azioni per la biodiversità cittadina

AZIONE 1) PROGETTO DIDATTICO "L'orto a scuola"

a cura di Cristina Beltrame, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Statale di Caerano S.MarcoOrto3PREMESSA

Come sostiene Fritjof Capra, dal testo Ecoalfabeto. L’orto dei bambini, (capitolo “I principi dell’ecologia“) pubblicato da Stampa Alternativa :

“ Serve un programma scolastico che insegni ai nostri bambini i seguenti fatti fondamentali della vita:

- che un ecosistema non genera rifiuti, dato che gli scarti di una specie sono il cibo di un’altra;

- che la materia circola continuamente attraverso la rete della vita;

- che l’energia che alimenta questi cicli ecologici deriva dal sole;

- che la diversità garantisce la capacità di recupero;

- che la vita sin dai suoi primordi, più di tre miliardi di anni fa, non si é diffusa in tutto il pianeta con la lotta, ma con la collaborazione, l’associazione e la formazione di reti.

Insegnare questa conoscenza ecologica, che è anche un’antica saggezza, sarà la funzione più importante dell’istruzione nel prossimo secolo.”Orto2

OBIETTIVI DEL PROGETTO

1. Utilizzare una modalità di apprendimento attivo: imparare facendo

2. Acquisire e applicare il metodo scientifico sperimentale nel lavoro di ricerca

3. Saper progettare e realizzare un orto

4. Partecipare con senso di responsabilità ad un progetto comune

5. Sviluppare la curiosità e l’abitudine all’osservazione dei fenomeni naturali

6. Acquisire principi di orticoltura biologica

7. Creare un rapporto positivo con l’elemento terra

8. Approfondire tematiche legate al ciclo biologico, alla stagionalità delle verdure, alla

cura dell’orto

9. Scoprire i legami tra sole, terra e ortaggi

10. Conoscere le caratteristiche di piante arbusti, erbe, fiori, ecc.

11. Capire l’importanza della frutta e della verdura nell’alimentazione quotidiana

12. Conoscere e utilizzare strumenti di lavoro (vanga, zappa, rastrello e altri attrezzi) inusuali per un bambino

13. Unire più generazioni, studenti, docenti, familiari e tutti coloro che collaboreranno

14. Favorire l’inclusione dei soggetti diversamente abili, valorizzando la “diversità” come risorsa.Orto4

GLI SPAZI

Nell'immaginario collettivo coltivare un orto richiede un terreno e spazi ampi, molto tempo e saperi che, nella civiltà moderna, paiono complessi. Alcune esperienze concrete, dirette ed attuali dimostrano che non è così.

Si può coltivare anche senza avere un terreno molto vasto a disposizione, bastano infatti anche pochi metri di terreno, un rubinetto e un punto esposto al sole.

GLI ATTREZZI

Il kit L’ORTO (uno per ogni bambino) è composto da:

1. attrezzi linea Junior, manico lungo (Badiletto manico riverniciato, Zappetta cuore, tridente, Rastrello 6 denti)

2. guanti per bambino in microfibra

 ALUNNI COINVOLTI

Saranno coinvolte direttamente le classi prime della Secondaria e le classi prime e seconde della Primaria che coltiveranno direttamente l’orto: così da dare continuità al progetto.

Orto5

Copyrigth@2019 AllRightReserved I.C.Caerano di S.Marco

 

 

AZIONE 2) L'ORTO SCOLASTICO: tempo di raccolta

ORTO SCOLASTICO

 

Scoprire i legami tra sole, terra e ortaggi... Conoscere le caratteristiche di piante arbusti, erbe, fiori... Capire l’importanza della frutta e della verdura nell’alimentazione quotidiana... Conoscere e utilizzare strumenti di lavoro: vanga, zappa, rastrello, e anche l'aratro! Ogni Primavera tornano le pratiche di cultura dell'orto scolastico sia presso la scuola secondaria di I grado "G.Ungaretti" che presso la scuola primaria  "A.Canova".

ORTO SCOLASTICO 1 ORTO SCOLASTICO 3ORTO SCOLASTICO 3 ORTO SCOLASTICO 9ORTO SCOLASTICO 10 ORTO SCOLASTICO 4
ORTO SCOLASTICO 5 ORTO SCOLASTICO 2 ORTO SCOLASTICO 7 ORTO SCOLASTICO 8

E come l’amo il mio cantuccio d’orto, col suo radicchio... o primavera! con quel verde d’agli, coi papaveri rossi, la cui testa suona coi chicchi, simile a sonagli;... con lo spigo buono, che sa di bianco e rende odor di festa (cit.Giovanni Pascoli).

 

 

AZIONE 3) SING FOR THE CLIMATE / CANZONE PER IL CLIMA

Sing for the climate
We need to wake up, we need to wise up. We need to open our eyes and do it now now now. We need to build a better future and we need to start right now. We're on a planet that has a problem. We've got to solve it, get involved and do it now now now. We need to build a better future and we need  to start right now. Make it greener, make it cleaner. Mahe it last, make it fast and do it now now now. We need to build a better future and we need to stoart right now. No point in waiting or hesitating. We must get wise, take no more lies and do it now now now. We nedd to build a better future and we need to start right now.
Canzone per il clima
Dobbiamo svegliarci, diventare più saggi.    Dobbiamo aprire gli occhi e dobbiamo farlo ora ora ora.     Abbiamo bisogno di costruire un futuro migliore e dobbiamo iniziare proprio ora.     Siamo su un pianeta che ha un problema, dobbiamo risolverlo,   essere coinvolti e farlo ora ora ora.    Abbiamo bisogno di costruire un   futuro migliore e dobbiamo iniziare proprio ora.  Rendere il mondo più verde,     rendere il mondo più pulito;   dobbiamo farlo durare, dobbiamo farlo velocemente e farlo ora ora ora. Dobbiamo costruire un futuro migliore e dobbiamo iniziare proprio adesso. non ha senso aspettare o esitare. Dobbiamo diventare più saggi,      basta con le bugie e farlo ora ora ora, Dobbiamo costruire un futuro migliore, dobbiamo iniziare proprio ora.

 

 

AZIONE 4) LA NOSTRA URBAN NATURE "UNA BUONA STORIA" 

Buona Visione

Copyright@2019 AllrightReserved©IcCaeranoS.Marco

ANIMAZIONI:

Alunni di classe 4^ e 5^ Scuola Primaria "A.Canova" di Caerano di S.Marco

REGIA E MONTAGGIO:

Docenti: Chiara Casagrande e Mariagrazia Panighel

COLONNE SONORE LIBERE:

Green Leaves

Mall Wlaker

IN COLLABORAZIONE CON:

Aziende ed Associazioni Territoriali volontarie senza scopo di lucro e WWF

CONTESTO:

Progetto realizzato all'interno del Piano Operativo Nazionale PON CITTADINANZA GLOBALE attraverso il modulo di EDUCAZIONE ALIMENTARE "Sapori e colori della Terra" ed il modulo di educazione ambientale "L'Ambiente: un mondo magico da amare e rispettare"

METODOLOGIA DIDATTICA:

FLIPPED CLASSROOM

 

 

AZIONE 5) VIDEO DOCUMENTARIO IN CONCORSO AL CONTEST WWF URBAN NATURE 2019 "PETALI DAL MURO"

 Buona Visione 

DIRECTOR: 

Ins.Chiara Casagrande

ACTORS:

Alunni di classe 4^ e 5^ della Scuola Primaria Statale "A.Canova" - Istituto Comprensivo di Caerano di S.Marco

FREE MUSIC:

What Child is This

WORK DESIGN:

Fruit-Vegetable Petals Sculptures

DURATA:

3' 16''

 

il nostro motto: CITTADINI DIVERSAMENTE BIO SI DIVENTA, CREDICI ORA, CREDICI DI PIU'